Saltar al contenido

Sani pasti vegetariani fatti in casa

Sani pasti vegetariani fatti in casa

Se preferite il cibo vegetariano, con queste ricette potrete preparare piatti deliziosi, facili e molto sani. Questi preparativi sono anche un buon modo per far mangiare verdure a tutti a casa, anche ai bambini.

Polpette di zucchine

In questo ortaggio troverete una buona quantità di fibre, così come vitamine e minerali che aiuteranno il vostro corpo ad avere un funzionamento ottimale. Inoltre, è a basso contenuto calorico, quindi questo pasto sarà perfetto per chi vuole mangiare sano e perdere peso.

Ingredienti:

  • 5 zucchine
  • 2 uova
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1/2 cipolla
  • 30 grammi di pangrattato
  • Prezzemolo tritato
  • 1/2 cucchiaino di cumino macinato
  • Farina
  • Olio

Preparazione:

Grattugiare le zucchine non sbucciate e metterle in un panno pulito o in un filtro per il caffè e spremere per eliminare quanta più acqua possibile. Mettere le zucchine grattugiate in una ciotola con il prezzemolo, gli spicchi d’aglio finemente tritati, il cumino, le uova e il pane grattugiato; impastare con le mani fino ad integrare tutti gli ingredienti e formare un impasto omogeneo.

Se vedete che l’impasto è troppo liquido, aggiungete un po’ più di pangrattato per dargli più consistenza. Formare le polpette di carne e arrotolarle in un po’ di farina, quindi aggiungerle per farle soffriggere in abbondante olio caldo fino a quando lo strato esterno non sarà dorato; toglierle e metterle su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Potete accompagnare le polpette di carne con una salsa di carote o di pomodoro e servire con riso bianco.

 

Lasagne alle verdure

Questo preparato, oltre ad essere povero di calorie, è adatto ai diabetici perché non include tra i suoi ingredienti la besciamella. Inoltre, è possibile variare le verdure a seconda del raccolto o del proprio gusto.

Ingredienti per una lasagna per 2 persone

  • 1 zucchina
  • 1 cipolla
  • 3 spicchi d’aglio
  • 200 grammi di funghi
  • 600 grammi di spinaci
  • 8 fogli di pasta per lasagne
  • 200 grammi di pomodoro fritto
  • 500 grammi di pomodoro schiacciato
  • 150 grammi di formaggio magro
  • Sale, pepe e origano
  • Olio d’oliva

Elaborazione:

Iniziate lavando e tritando le verdure, poi, in una padella a fuoco lento con un po’ d’olio, aggiungete prima le zucchine e fate cuocere per 5 minuti. Aggiungere poi la cipolla e lasciar cuocere per altri 5 minuti. Infine, aggiungere i funghi e far soffriggere per altri 5 minuti.

In una padella a parte, cuocere gli spinaci in acqua bollente con un po’ di sale per un paio di minuti. Togliere dall’acqua bollente e sciacquare in acqua a temperatura ambiente per fermare la cottura e mantenerli verdi. Preparate il refrattario in cui preparerete le lasagne e mettete una base di pomodori fritti, poi mettete le fette di pasta a coprire tutta la superficie, versate le verdure, mettete uno strato di spinaci, uno strato di pomodoro schiacciato o di concentrato di pomodoro e finite con qualche fetta di formaggio magro.

Ripetere il processo quante volte necessario fino al completo riempimento dello stampo. Aggiungere qualche cucchiaio di pomodoro fritto all’ultimo strato e coprire con formaggio magro grattugiato. Preriscaldate il forno a 180 gradi e lasciate cuocere per 20 minuti; accompagnate le lasagne con delle deliziose fette di pane francese tostate in forno con un po’ di burro all’aglio.

 

Farfalle in salsa rosa

La pasta è una delle basi più utilizzate nella preparazione dei cibi perché fornisce importanti carboidrati nel corpo per generare energia. Questa ricetta di Farfalle in salsa rosa può essere resa vegetariana, o se lo si desidera, aggiungere una porzione di carne, pollo o pesce a seconda dei propri gusti.

Ingredienti:

  • 250 grammi di farfalle o pasta sotto forma di fiocchi o cravatte
  • 1 lattina di passata di pomodoro o salsa di pomodoro
  • 3 cucchiai di panna
  • 1 rametto di basilico fresco
  • Parmigiano Reggiano grattugiato
  • Sale e pepe a piacere
  • Olio d’oliva

Preparazione:

Per preparare la pasta, utilizzare una pentola con acqua bollente sufficiente a coprire la pasta, aggiungere un cucchiaino di olio e un po’ di sale e lasciare cuocere a fuoco medio alto per circa 10 minuti. Nel frattempo, con una padella e un po’ d’olio, friggere la passata di pomodoro o la salsa del Pomodoro con un po’ di basilico fresco, panna, pepe e sale a piacere.

Disporre la pasta su un piatto e spalmarvi sopra il sugo. Cospargete il parmigiano sulla vostra preparazione e gustatevelo.

Se vi siete persi uno degli ingredienti di questa preparazione, noi di Rappi corriamo per voi. Andate sul nostro sito web o sulla nostra App e nella sezione Supermercato chiedete tutto quello che vi serve per completare la vostra ricetta. Ti rendiamo la vita più facile.